ultima modifica: Nicola Scomparin  14/09/2017

Le nuove tecnologie biomedicali è il tema di uno dei 4 nuovi appalti pre-commerciali MIUR-AgID

notizia pubblicata in data : venerdì 15 settembre 2017

Le nuove tecnologie biomedicali è il tema di uno dei 4 nuovi appalti pre-commerciali MIUR-AgID

Il MIUR, in collaborazione con l’Agenzia per l’Italia Digitale, propone quattro sfide originali, che saranno oggetto di altrettanti appalti pre-commerciali, e invita operatori di mercato, aziende, centri di ricerca, università e qualunque altro soggetto che ritenga di poter dare contributi, svolgere attività di ricerca, proporre soluzioni innovative alle sfide poste.

Esse verranno presentate dal 19 al 22 settembre 2017 presso la sede dell'Agenzia per l'Italia Digitale di Roma e si occuperanno dei seguenti temi

  • Sviluppo di un sistema innovativo di sorveglianza multicanale per la sicurezza nei Comuni di piccola dimensione, € 1.070.094,34 (IVA esclusa), durata prevista 24 mesi.
  • Controllo della popolazione canina randagia nel territorio attraverso metodiche alternative per il controllo delle nascite, € 1.070.094,34 (IVA esclusa), durata 24 mesi.
  • Sviluppo di una soluzione innovativa e sostenibile per l’implementazione di campi boe destinati all’ormeggio in ambienti marini ad elevata naturalità, di € 1.070.094,34 (IVA esclusa), durata prevista 24 mesi.
  • Infine il 22 settembre 2017 dalle ore 9.30 alle ore 13.30, si svolgerà una consultazione di mercato in tema di: "Modelli e strumenti per la gestione efficace delle nuove tecnologie biomedicali in organizzazioni sanitarie complesse", del valore di € 1.641.379,76 (IVA esclusa), la cui durata prevista è di 24 mesi. Si tratta di un Appalto di Ricerca e Sviluppo (R&S) finalizzato a definire e validare una soluzione per una efficace gestione del ciclo di vita delle nuove tecnologie biomedicali nelle organizzazioni sanitarie complesse, con particolare riferimento alle Aziende Ospedaliere Universitarie.

Per maggiori informazioni consultare il documento allegato

Risultato
  • 3
(1630 valutazioni)
Documenti Allegati
Comunicato PCP unificato 19-22_0917 Formato pdf Scarica il documento - formato pdf - 658 Kb
news ed eventi
<< luglio 2019 >> L M M G V S D 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31                      
Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo G.B. Giustinian - Dorsoduro 1454
30123 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Progetti di Impresa Srl | Aggiornato a sabato 20 luglio 2019