ultima modifica: Nicola Scomparin  27/10/2017

Approvato il Programma Nazionale Della Ricerca Sanitaria – PNRS 2017-2019

notizia pubblicata in data : venerdì 27 ottobre 2017

Approvato il Programma Nazionale Della Ricerca Sanitaria – PNRS 2017-2019

Lo scorso 21 settembre la Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano ha approvato il Programma nazionale della ricerca sanitaria (PNRS) 2017-2019Il PNRS ha la funzione strategica di individuare le linee di indirizzo utili al potenziamento del sistema di ricerca finalizzato al miglioramento della salute della popolazione attraverso la sperimentazione, il confronto e la diffusione di strategie di cura nonché di modalità di funzionamento, gestione ed organizzazione dei servizi sanitari e delle pratiche cliniche, utili a migliorare l'integrazione multi professionale anche per il supporto alla prevenzione, al governo clinico, la continuità assistenziale, il mantenimento dell’avanguardia nella diagnostica e la comunicazione con i cittadini. Per ottimizzare l’utilizzo delle risorse dedicate alla ricerca, occorre quindi valorizzare una visione unitaria delle forze presenti nel SSN, nel mondo accademico e scientifico e a livello internazionale.

Il Ministero della salute sostiene il processo di internazionalizzazione degli IRCCS e dei Destinatari Istituzionali che si occupano di ricerca biomedica e sanitaria con iniziative di coordinamento e supporto intese a facilitare e potenziare la loro presenza in Europa, con particolare attenzione ai programmi Europei e alla programmazione dei Fondi per il periodo 2014-2020.

In questo ambito, il programma cita il ProMIS ed il precedente Progetto Mattone Internazionale (PMI) nato dall’iniziativa congiunta del Ministero della Salute e delle Regioni per facilitare il trasferimento delle esperienze regionali in ambito sanitario in Europa e, viceversa dell’acquisizione delle migliori pratiche sviluppate in Europa nel territorio nazionale. Il modello ha dimostrato di offrire un pieno coinvolgimento dei diversi attori della sanità ed ha rappresentato un innovativo esempio di “governance” efficace per la progettualità di interesse sovraregionale finalizzata all’accesso ai fondi europei.

Il documento è suddiviso nelle seguenti parti:

  1. Gli elementi caratterizzanti una strategia per la ricerca per il Servizio Sanitario Nazionale;
  2. Obiettivi e aree prioritarie d’intervento della ricerca finanziata dal SSN;
  3. Fondi Europei e le strategie per l’Internazionalizzazione della ricerca sanitaria (all’interno del quale viene descritto il PMI e il ProMIS);
  4. Le fonti di finanziamento per la ricerca del SSN;
  5. Il capitale Umano;
  6. Le infrastrutture di ricerca;
  7. Il ruolo dei destinatari istituzionali;
  8. Il ruolo della sezione ricerca del comitato tecnico sanitario;
  9. Comitati etici ed etica della ricerca;
  10. I flussi informativi;
  11. Il dato genetico, biologico e clinico: la gestione nel contesto nazionale.

Al PNRS, che ha una valenza strategica, fa seguito un documento operativo che dettaglia alcune azioni previste dal piano.

E' possibile consultare il programma tra i documenti allegati

Risultato
  • 3
(1836 valutazioni)
news ed eventi
<< maggio 2019 >> L M M G V S D     1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31                  
Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo G.B. Giustinian - Dorsoduro 1454
30123 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Progetti di Impresa Srl | Aggiornato a lunedì 20 maggio 2019