ultima modifica: Nicola Scomparin  06/12/2017

Online il documento “L’Italia per l’equità nella salute”

notizia pubblicata in data : giovedì 07 dicembre 2017

Online il documento “L’Italia per l’equità nella salute”

Il documento “L’Italia per l’equità nella salute” è nato da una richiesta del Ministro Lorenzin agli Enti vigilati dal Ministero della salute (INMP, AGENAS, AIFA e ISS) che, partendo dalle migliori evidenze scientifiche attualmente disponibili sui determinanti e sugli esiti di salute e da un’analisi delle esperienze e delle buone prassi realizzate a beneficio dei gruppi più vulnerabili a livello nazionale e locale, presentano possibili strategie condivise di intervento, da proporre ai decisori politici e agli stakeholder impegnati nel contrasto delle disuguaglianze di salute.

Ha come scopo quello di fornire un quadro sistematico sulle disuguaglianze socioeconomiche in Italia e sui loro effetti sulla salute dei cittadini, a partire dalle evidenze scientifiche, con una particolare attenzione alla recente crisi economica e alle barriere, anche immateriali, per l’accesso alle cure. Non si tratta, tuttavia, di un testo conclusivo: “L’Italia per l’equità nella salute” vuole essere la piattaforma da cui partire per un dibattito partecipato e aperto anche ai rappresentanti delle parti sociali e della società civile.

Nel testo sono stati raccolti tutti gli stimoli che vengono dagli indirizzi internazionali e dalla consultazione degli stakeholder, e si è concluso che gli obiettivi prioritari di un investimento nazionale per l’equità di salute dovrebbero essere focalizzati sui determinanti e sui meccanismi che causano la maggiore quantità di disuguaglianze e che sono evitabili. È fondamentale contrastare tutte quelle barriere alle cure e all’assistenza di qualità - siano esse economiche, organizzative, professionali o culturali - che possono portare alla rinuncia alle cure o a una scarsa appropriatezza ed efficacia delle prestazioni.

Per maggiori informazioni cliccare su “ulteriori dettagli”.

Risultato
  • 3
(1384 valutazioni)
news ed eventi
<< novembre 2019 >> L M M G V S D         1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30                
Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo G.B. Giustinian - Dorsoduro 1454
30123 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Progetti di Impresa Srl | Aggiornato a lunedì 18 novembre 2019