ultima modifica: Nicola Scomparin  02/06/2018

Giornata mondiale senza tabacco: 31 maggio 2018

notizia pubblicata in data : sabato 02 giugno 2018

Giornata mondiale senza tabacco: 31 maggio 2018

La Giornata Mondiale senza tabacco, promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, viene celebrata in tutto il mondo ogni anno il 31 maggio, dal 1987, per richiamare l’attenzione sull’epidemia da tabacco, sulle morti prevenibili, sulle malattie da esso determinate e per stimolare i Governi ad intraprendere più decise iniziative al fine di contrastare il tabagismo ed informare la popolazione sui danni derivanti dall’uso del tabacco.

Il tema di quest’anno del “No Tobacco Day” è "Tabacco e malattie cardiache", per aumentare la consapevolezza sulle malattie cardiovascolari, compreso l'ictus, che sono la principale causa di morte nel mondo.

Secondo l'OMS il consumo di tabacco rappresenta la seconda causa in generale di morte nel mondo e la principale causa di morte evitabile; quasi 6 milioni di persone perdono la vita ogni anno per i danni da tabagismo e fra le vittime oltre 600.000 sono non fumatori esposti al fumo passivo.

Nel mondo oltre 24 milioni di ragazzi tra i 13 e i 15 anni fumano, tra cui 17milioni di ragazzi e 7 milioni di ragazze. Oltre l'80% dei fumatori vive in paesi a medio e basso reddito, che sono anche quelli in cui il numero di fumatori cala più lentamente, e il paese dove si fuma di più è la Cina, con oltre 307 milioni di tabagisti, seguita dall'India.  

In Italia i fumatori sono il 22,3% della popolazione e non accenna a diminuire il numero totale dei tabagisti, una dipendenza che riguarda anche i ragazzi: uno su dieci è consumatore abituale di sigarette, quasi il 50% lo ha fatto in passato o lo fa occasionalmente.

Per maggiori informazioni cliccare su "ulteriori dettagli"

Risultato
  • 3
(597 valutazioni)
news ed eventi
<< novembre 2019 >> L M M G V S D         1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30                
Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo G.B. Giustinian - Dorsoduro 1454
30123 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Progetti di Impresa Srl | Aggiornato a venerdì 22 novembre 2019