ultima modifica: Nicola Scomparin  17/07/2018

Il 28 luglio è la giornata mondiale contro l’Epatite

notizia pubblicata in data : martedì 17 luglio 2018

Il 28 luglio è la giornata mondiale contro l’Epatite

In tutto il mondo, 300 milioni di persone vivono - inconsapevolmente - con l'epatite virale poiché questa malattia, molto spesso, è latente e non presenta sintomi.

L’epatite virale ogni anno provoca 1,34 mln di morti. Cifre per cui l’Organizzazione Mondiale della Sanità consiglia un intervento urgente di prevenzione e sensibilizzazione. L’obiettivo dell’OMS è informare più dettagliatamente le popolazioni del mondo sui rischi di questa epidemia silenziosa.

La Giornata mondiale dell'epatite (World Hepatitis Day - WHD) si svolge ogni anno il 28 luglio con lo scopo di riunire il mondo sotto un unico tema per aumentare la consapevolezza del peso globale della malattia e per influenzare il cambiamento reale.

Nel 2015, l'epatite virale è stata inclusa nel Sustainable Development Goals (SDGs) e nel 2016 è stata ratificata la prima strategia mondiale per eliminarla. Grazie a questa strategia e alla disponibilità di vaccini efficaci e trattamenti per l'epatite B e una cura per l'epatite C, l'eliminazione dell'epatite virale non è più un sogno, ma è necessaria una maggiore consapevolezza e comprensione della malattia e dei rischi ad essa correlati. La Giornata mondiale dell'epatite rappresenta un'opportunità per unirsi e per guidare l'azione verso l'eliminazione della malattia entro il 2030. Il 28 luglio di quest’anno verrà lanciato il libro bianco "Overcoming the barriers to diagnosis: The role of the affected community and civil society in finding the missing millions", che evidenzierà le principali barriere alla diagnosi e presenterà raccomandazioni su come si possono superare. Il libro bianco è il culmine di un'indagine globale e di una consultazione dei vari stakeholder, guidata dall'Alleanza mondiale contro l'epatite. Il White paper sarà accompagnato da un breve video educativo.

Per maggiori informazioni cliccare su “ulteriori dettagli”.

Risultato
  • 3
(595 valutazioni)
news ed eventi
<< aprile 2019 >> L M M G V S D 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30                        
Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo G.B. Giustinian - Dorsoduro 1454
30123 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Progetti di Impresa Srl | Aggiornato a domenica 21 luglio 2019