ultima modifica: Nicola Scomparin  08/09/2018

Comunicazione sulla sorveglianza del virus West Nile

notizia pubblicata in data : venerdì 14 settembre 2018

Comunicazione sulla sorveglianza del virus West Nile

Nel 2018 la trasmissione del virus del Nilo occidentale in Italia e nel Sud-Est Europa è iniziata prima rispetto agli anni precedenti. ll virus West Nile (Wnv) si trasmette principalmente tramite la puntura di zanzare del genere Culex, sebbene sia possibile la trasmissione tramite la donazione di sangue e tessuti infetti.

Il 7 giugno si è verificato il primo caso umano di infezione confermata nel nostro Paese e, al 1 agosto 2018, sono stati segnalati 52 casi confermati di infezione. In particolare sono stati segnalati 16 casi con manifestazioni di tipo neuro invasivo di cui 2 decessi, 22 casi di febbre e 14 casi in donatori di sangue asintomatici. Nel giugno 2018 sono state registrate temperature più calde e piogge più frequenti che possibilmente hanno portato a condizioni più favorevoli per la sopravvivenza e l'abbondanza di zanzare e quindi la trasmissione del WNV.

Ciò è quanto emerge dalle attività della sorveglianza integrata dei virus West Nile e Usutu e dai dati pubblicati nella Comunicazione di Eurosurveillance “An early start of West Nile virus seasonal transmission: the added value of One Heath surveillance in detecting early circulation and triggering timely response in Italy, June to July 2018”.

La situazione è attualmente monitorata e le misure preventive implementate. La protezione individuale dalle punture di zanzara rimane, comunque, la misura più importante per prevenire l'infezione da WNV compreso l'uso di repellenti per zanzare.

Per maggiori informazioni cliccare su “ulteriori dettagli”

Risultato
  • 3
(281 valutazioni)
news ed eventi
<< luglio 2019 >> L M M G V S D 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31                      
Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo G.B. Giustinian - Dorsoduro 1454
30123 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Progetti di Impresa Srl | Aggiornato a mercoledì 24 luglio 2019