ultima modifica: Nicola Scomparin  24/09/2018

OMS, “Our first year together”: il primo anno del dott. Tedros Adhanom Ghebreyesus come Direttore Generale

notizia pubblicata in data : giovedì 27 settembre 2018

OMS, “Our first year together”: il primo anno del dott. Tedros Adhanom Ghebreyesus come Direttore Generale

È passato poco più di un anno da quando il dott. Tedros Adhanom Ghebreyesus è stato nominato Direttore Generale dell'OMS (luglio 2017).

Un anno dopo l'inizio del suo mandato, l’OMS ha diffuso un breve documento dal titolo “Our first year together”, che presenta un riassunto della prima annualità ed una buona opportunità per far conoscere l'obiettivo “3 miliardi”, le nuove direzioni strategiche dell'OMS e la sua opinione su quali siano le "chiavi" per trasformare la salute pubblica oggi. Vengono, inoltre, illustrati i risultati raggiunti nella missione dell'OMS “promuovere la salute, mantenere il mondo al sicuro e servire i più vulnerabili”, riportando alcuni esempi a dimostrazione del fatto che la sicurezza sanitaria e la copertura sanitaria universale sono due facce della stessa medaglia e che la cosa migliore che si può fare per prevenire future epidemie è rafforzare i sistemi sanitari ovunque.

Fondamentale risulta, quindi, agire con un senso di urgenza, perché ogni momento perso è una questione di vita o di morte. Per questo motivo l’OMS ha istituito: una Commissione di alto livello sulle malattie non trasmissibili, per fermare le morti premature e prevenibili di milioni di persone; un'iniziativa sul cambiamento climatico e la salute nei piccoli stati insulari in via di sviluppo; una nuova iniziativa per far ripartire i progressi contro la malaria, una malattia interamente curabile che uccide ancora mezzo milione di persone ogni anno; un invito all'azione per eliminare il cancro al collo dell’utero.

L’OMS, infine, ha deciso di accelerare lo sviluppo del 13° programma generale di lavoro mirando a raggiungere l’obiettivo “triplo miliardo” entro il 2023: 1 miliardo di persone in più che beneficiano di copertura sanitaria universale; 1 miliardo di persone in più protette meglio dalle emergenze sanitarie; e 1 miliardo di persone in più che godono di una salute e di un benessere migliori.

Per maggiori informazioni cliccare sotto su "ulteriori dettagli".

Risultato
  • 3
(458 valutazioni)
news ed eventi
<< ottobre 2019 >> L M M G V S D   1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31                    
Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo G.B. Giustinian - Dorsoduro 1454
30123 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Progetti di Impresa Srl | Aggiornato a martedì 15 ottobre 2019