ultima modifica: Nicola Scomparin  24/11/2018

I progressi del Partenariato europeo per l’Innovazione sull’invecchiamento sano e attivo: ProMIS come buona pratica di coordinamento

notizia pubblicata in data : lunedì 12 novembre 2018

I progressi del Partenariato europeo per l’Innovazione sull’invecchiamento sano e attivo: ProMIS come buona pratica di coordinamento

Nel mese di ottobre la Commissione europea ha pubblicato un documento di lavoro dal titolo “Progress of the European Innovation Partnership on Active and Healthy Ageing” per ridefinire le priorità che il partenariato europeo per l’invecchiamento sano e attivo dovrà seguire da qui al 2020, anno in cui ufficialmente scadrà il mandato dell’EIP-AHA.

Per i prossimi due anni, dovranno essere prese in considerazione in particolare le indicazioni ricavate dalla revisione intermedia dell'attuazione della strategia per il mercato unico digitale (COM (2018) 233. La Commissione intraprenderà ulteriori azioni in tre aree e precisamente: accesso sicuro dei cittadini ai dati sanitari e condivisione transfrontaliera degli stessi; dati migliori per far progredire la ricerca, la prevenzione delle malattie e la sanità e l'assistenza personalizzate; strumenti digitali per dare maggiori poteri e autonomia ai cittadini e per un'assistenza incentrata sulle persone. La sanità digitale, come già preannunciato nel documento strategico sul “Blueprint”, lanciato a dicembre 2016, diventerà una delle priorità trainanti dell’EIP-AHA.

Nel documento viene menzionato anche ProMIS come esempio di efficienza nell'organizzare scambi di esperienze tra le regioni del partenariato e nella promozione delle attività del partenariato tra le regioni italiane.

Cliccando su “ulteriori dettagli” è’ possibile consultare la pagina web del Friuli Venezia Giulia dedicata all’invecchiamento attivo dove è caricata una sintesi sul documento della Commissione Europea.

Risultato
  • 3
(533 valutazioni)
news ed eventi
<< luglio 2019 >> L M M G V S D 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31                      
Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo G.B. Giustinian - Dorsoduro 1454
30123 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Progetti di Impresa Srl | Aggiornato a venerdì 19 luglio 2019