ultima modifica: Nicola Scomparin  17/01/2019

La DG Sante sta cercando esempi di buone pratiche in materia di sanità pubblica per il loro trasferimento a livello internazionale

notizia pubblicata in data : venerdì 18 gennaio 2019

La DG Sante sta cercando esempi di buone pratiche in materia di sanità pubblica per il loro trasferimento a livello internazionale

La DG Sante e il Centro Comune di Ricerca della Commissione Europea stanno cercando esempi di interventi pratici che hanno dimostrato di funzionare a livello locale, regionale o nazionale, che possono essere trasferiti tra Stati Membri. In particolare, si tratta di best practice nei settori della promozione della salute, della prevenzione delle malattie e della gestione delle malattie non trasmissibili.

L’obiettivo dell’iniziativa è di ridurre la mortalità prematura da malattie non trasmissibili di un terzo entro il 2030, attraverso la prevenzione e il trattamento, e anche di contribuire a raggiungere i nove obiettivi globali volontari del piano d’azione globale dell’OMS per la salute.

Gli stakeholder interessati sono invitati a presentare le loro esperienze attraverso il portale delle migliori pratiche fino al 31 gennaio 2019. Tutte le pratiche presentate entro tale data saranno valutate nella primavera 2019. I proprietari delle pratiche selezionate come "migliori" saranno invitati ad un seminario (previsto per giugno 2019) con i Rappresentanti degli Stati Membri per presentare la loro pratica. Le esperienze selezionate come "migliori" riceveranno un certificato di riconoscimento e saranno pubblicate sul portale delle migliori pratiche.

I valutatori esterni valuteranno le pratiche presentate rispetto ai criteri adottati dal Gruppo direttivo sulla promozione della salute, la prevenzione delle malattie e la gestione delle malattie non trasmissibili.

Per avere maggiori informazioni sulla guida alla presentazione e per candidare la propria iniziativa cliccate sotto su “ulteriori dettagli”

Risultato
  • 3
(253 valutazioni)
news ed eventi
<< maggio 2019 >> L M M G V S D     1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31                  
Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo G.B. Giustinian - Dorsoduro 1454
30123 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Progetti di Impresa Srl | Aggiornato a mercoledì 22 maggio 2019