ultima modifica: Nicola Scomparin  12/02/2019

Bilancio UE 2021-2027: 378,1 miliardi di euro a beneficio di tutte le regioni

notizia pubblicata in data : martedì 12 febbraio 2019

Bilancio UE 2021-2027: 378,1 miliardi di euro a beneficio di tutte le regioni

La relazione dedicata alle regole sugli investimenti 2021-2027 per il rafforzamento della coesione economica, sociale e territoriale in tutte le regioni dell’UE, elaborata dagli europarlamentari Constanze Krehl (S&D) e Andrey Novakov (PPE), è stata adottata, con 25 voti favorevoli, 1 voto contrario e 9 astensioni. I membri del Comitato per lo sviluppo regionale concordano con i nuovi obiettivi stabiliti nella proposta della Commissione europea e hanno accolto con favore le norme semplificate per promuovere progetti a guida locale. I tassi di finanziamento e l'importo complessivo dovrebbero essere mantenuti ai livelli attuali, con un bilancio per la "Coesione economica, sociale e territoriale" che ammonti a 378,1 miliardi di euro (il 14% in più rispetto alla proposta della Commissione di 330,6 miliardi di euro).Le regioni meno sviluppate continueranno a beneficiare di un sostanziale sostegno dell'UE, con tassi di cofinanziamento fino all'85% (anziché il 70% come proposto dalla Commissione) e una dotazione complessiva del 61,6% dei fondi regionali di sviluppo, sociali e di coesione . Anche il tasso di cofinanziamento per la transizione e le regioni più sviluppate è stato aumentato, rispettivamente al 65% e al 50%. 1,6 miliardi di euro (0,4%) dovrebbero essere destinati al finanziamento supplementare per le regioni ultra periferiche.

Le risorse per i progetti transfrontalieri nell'ambito di Interreg, il Fondo europeo di sviluppo regionale, ammontano a 11,3 miliardi di euro, il 3% (anziché il 2,5% proposto dalla Commissione) delle risorse globali di coesione. I deputati hanno convenuto, infine, che il Fondo sociale possa prevedere, in casi debitamente giustificati, tassi di cofinanziamento fino al 90%, per priorità a sostegno di azioni innovative.

Risultato
  • 3
(474 valutazioni)
news ed eventi
<< giugno 2019 >> L M M G V S D           1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30              
Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo G.B. Giustinian - Dorsoduro 1454
30123 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Progetti di Impresa Srl | Aggiornato a martedì 23 luglio 2019