HOME » PROGETTI UE

ultima modifica: Nicola Scomparin  21/05/2020

I PROGETTI UE DI ProMIS

 

Il ruolo di ProMIS

ProMIS partecipa come partner in alcuni progetti europei finanziati da diversi programmi come Horizon 2020 e il Programma Salute.

Per la sua mission, ProMIS ha un ruolo spesso legato ad attività di comunicazione/disseminazione noncè ad attività sperimentali/pilota per la replicabilità di pratiche innovative nei contesti socio-sanitari. Quest'ultima attività è realizzata attraverso le Regioni italiane che, di volta in volta, esprimono il proprio interesse a partecipare sia come partner che come terze parti di ProMIS. 

I progetti sono i seguenti:

 

  • mHealth Hub -  European Innovation and Knowledge mHealth Hub. Progetto promosso dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e dall'Unione Internazionale delle Telecomunicazioni (ITU) ed è realizzato dall'Agenzia andalusa per la qualità dell'assistenza sanitaria. L'hub mHealth sarà il primo sito di riferimento per l'innovazione e le conoscenze in mHealth per i territori europei dell'OMS, che comprendono 53 paesi. ProMIS sarà impegnato nella realizzazione di attività di assistenza tecnica nello sviluppo del contenuto degli strumenti della conoscenza, individuazione di scenari per creare sinergie con i framework operativi esistenti, realizzazione di attività di diffusione e creazione del documento quadro sulle politiche

 

  • Revert - taRgeted thErapy for adVanced colorEctal canceR paTients. Progetto finanziato da Horizon 2020 e guidato dal San Raffaele di Roma, affronterà la sfida specifica di comprendere a livello di sistema la fisiopatologia del cancro mCRC nei pazienti che rispondono bene o male alle terapie, al fine di progettare una strategia ottimale per mCRC caso per caso, con interventi terapeutici modulati in base alle caratteristiche del paziente. ProMIS è responsabile della disseminazione e comunicazione dei risultati di progetto.

 

  • VIGOUR - Evidence-Based guidance to scale-up integrated care in Europe. Finanziato dal Programma europeo Salute Pubblica, VIGOUR supporterà efficacemente le autorità di assistenza sanitaria nel portare avanti la trasformazione dei loro sistemi sanitari e assistenziali per fornire modelli sostenibili di assistenza integrata che facilitino l'identificazione delle buone pratiche e il loro ridimensionamento. ProMIS sosterrà il trasferimento di buone pratiche da un paese a un altro, cioè si otterranno effetti moltiplicatori mediante il trasferimento di esperienze operative acquisite con cure integrate su scala europea.

 

  • YOUNG50 - “Stay Healthy - Cardiovascular Risk Prevention”. Finanziato dal Programma europeo Salute Pubblica, YOUNG50 mira ad implementare ed estendere, negli Stati membri aderenti, un modello di screening di prevenzione cardiovascolare gestito dai vari Dipartimenti di Prevenzione al fine di ridurre la mortalità e la morbilità per eventi cardiovascolari. ProMIS, responsabile del pacchetto di lavoro dedicato alla disseminazione e alla comunicazione, si occuperà della diffusione dei risultati di progetto, sia a livello nazionale che europeo.
Risultato
  • 3
(79 valutazioni)


news ed eventi
<< luglio 2020 >> L M M G V S D     1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31                  
Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo G.B. Giustinian - Dorsoduro 1454
30123 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Progetti di Impresa Srl | Aggiornato a giovedì 16 luglio 2020