HOME » Sotto Progetto DirMi

ultima modifica: Super amministratore  24/09/2014

 

Il Sotto Progetto DirMI - Direttiva Assistenza Sanitaria Transfrontaliera

 

Il “neonato” progetto DIR-MI è uno strumento, ideato nel contesto del progetto Mattone Internazionale, di supporto al processo di implementazione della Direttiva 2011/24/UE “applicazione dei diritti dei pazienti relativi all’assistenza sanitaria transfrontaliera”, con la piena collaborazione del Ministero della salute e delle Regioni (attraverso il Coordinamento del tavolo Mobilità della Commissione Salute della Conferenza Stato Regioni).
DIR-MI, che intende accompagnare la creazione di un “sistema di relazioni e informazione” tra i diversi soggetti, (e le diverse iniziative progettuali), coinvolti nel processo stesso di implementazione, si articola in 4 pacchetti di lavoro: 1. La creazione di una Cabina di Regia che vede il coinvolgimento diretto dei rappresentanti tecnici delle Istituzioni (ovvero il Ministero della salute, le Regioni italiane, l’Istituto Superiore di Sanità, l’AGENAS-Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali e l’AIFA-Agenzia Italiana del Farmaco) che si muovono, con diversi ruoli e competenze, nell’ambito della Direttiva e della sua implementazione; 2. La realizzazione di attività di Comunicazione e Informazione, attraverso una serie di iniziative informative e di condivisione di contenuti e procedure; 3. L’attuazione di azioni di Formazione rivolte a personale sanitario e amministrativo che opererà in prima linea per l’applicazione della Direttiva; 4. La realizzazione di uno Studio di valutazione che monitori il funzionamento degli strumenti attivati. I

l progetto ha preso avvio in occasione del primo workshop residenziale organizzato a Roma nei giorni 2 e 3 luglio 2014 con l'obiettivo, molto pratico, di identificare, tra i partecipanti, il fabbisogno formativo nei vari livelli, delineare dei risultati attesi per ciascuna tematica affrontata (Tariffe, Farmaci, Reti e Centri di Eccellenza, Aspetti Giuridici), nonché definire indicazioni da proporre ai decisori.

 

 

Risultato
  • 3
(425 valutazioni)


Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo Molin, San Polo, 2514
30125 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Progetti di Impresa Srl | Aggiornato a domenica 24 ottobre 2021