HOME » EIP-AHA  | Il BLUEPRINT

ultima modifica: Nicola Scomparin  04/01/2021

IL BLUEPRINT

 

Il “Blueprint on Digital Transformation of Health and Care for the Ageing Society” è il documento che riflette la visione politica strategica comune dei responsabili politici europei, della società civile, delle organizzazioni professionali e dell'industria volto a promuovere la trasformazione digitale nell’ambito della salute. Rappresenta il documento base per la politica europea nei settori dell’e-Healh e dell’Active Healthy Ageing per il periodo post 2020. L’obiettivo primario di tale strategia è lo sviluppo di una visione condivisa sul come il mercato unico digitale possa contribuire a fornire una migliore assistenza sanitaria, sistemi sanitari sostenibili ed opportunità di crescita economica all’interno della “Silver economy”. Il piano indicato è essenziale per mobilitare gli investimenti e garantire l'impegno di tutti gli attori, compresi gli attori industriali, le autorità regionali, le organizzazioni professionali e della società civile e le piattaforme multilaterali.

L’idea del BLUEPRINT, la cui prima versione è stata pubblicata nel dicembre 2016, nasce in occasione della 4° Conferenza EIP-AHA sulla base dell’invito del Commissario Oettinger di creare una visione condivisa in termini di innovazione digitale. Esso ha 4 obiettivi principali:

  1. "collegare i punti" di un panorama politico europeo molto complesso sulla salute e l'assistenza digitale e sull'invecchiamento attivo e in buona salute e creare una "visione politica" globale allineata con le principali priorità della Commissione Juncker;
  2. stabilire un "linguaggio comune" basato su un quadro di valutazione dell'impatto condiviso e ampiamente riconosciuto per l'innovazione della salute e dell'assistenza digitale;
  3. informare la "direzione di marcia" delle iniziative UE esistenti e future sulla salute e l'assistenza digitali;
  4. aggregare investimenti e impegni verso gli obiettivi identificati nel "progetto".

Dal settembre 2018 al dicembre 2020 vi sarà un continuo processo di aggiornamento che si baserà su un meccanismo di co-creazione inclusivo, trasparente e aperto a tutti gli stakeholder dell’EIP-AHA. Partendo dagli attuali "Champion", con il compito di proporre iniziative concrete per favorire il raggiungimento di una visione condivisa di lungo termine basata su un set di principi denominati “Maxims”, altri player che potranno contribuire al suo ulteriore sviluppo saranno progressivamente coinvolti attraverso varie call.

Le versioni aggiornate del Blueprint rifletteranno la visione politica dei partner EIP-AHA assicurando così che le loro voci saranno integrate nell'evoluzione delle politiche dell'UE sull'innovazione digitale per la salute e la cura.

LINK AL BLUEPRINT DI EIP-AHA

 

AGGIORNAMENTI

OTTOBRE 2020

Traduzione italiana dei profili delle personas Blueprint

Grazie ad un lavoro coordinato dall’Ufficio innovazione e ricerca del Dipartimento Salute e politiche sociali della PAT, in accordo con Empirica e il ProMIS, sono a disposizione delle Regioni, delle Autorità Sanitarie e di tutti gli Enti che potranno beneficiare di tale strumento i profili della Blueprint in italiano per: migliorare i percorsi di cura esistenti; creare nuovi percorsi di cura ed illustrarli efficacemente; stimolare il confronto partecipativo tra i diversi professionisti sanitari, sociali e assistenziali, i decisori politici e i cittadini, attraverso l’identificazione dei bisogni di una comunità e l’implementazione di nuove soluzioni; pianificare e programmare sistemi di cure integrate; analizzare processi, dati, ruoli e flussi finanziari.

 

SETTEMBRE 2020

"Come selezionare e utilizzare una persona Blueprint" (ITA) / "How to select and use a Blueprint persona (ENG)".

Documento che descrive le "personas" della Blueprint e aiuta a comprendere i vantaggi e i benefici del loro utilizzo. Si tratta di profili di pazienti con diverse esigenze personali, socio-economiche, sanitarie e ambientali (con particolare riferimento all'ambiente domestico) e considerano i potenziali benefici che possono derivare dalle risorse digitali sia per il paziente che per i relativi attori coinvolti, come i caregiver (informali o formali), gli operatori sanitari, ricercatori, ecc.

 

NOVEMBRE 2018

Il 27 novembre 2018 il progetto WE4AHA ha organizzato un webinar dedicato agli sviluppi del Blueprint sulla trasformazione digitale nella salute e cure per una società che invecchia.

Link alla registrazione del webinar (Youtube)

Slide presentate durante il webinar (Inglese)

Sintesi del webinar (Italiano)

Risultato
  • 3
(5 valutazioni)


Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo Molin, San Polo, 2514
30125 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Progetti di Impresa Srl | Aggiornato a sabato 25 settembre 2021