HOME » EIP-AHA in Italia | I RS 2016-2018 | Provincia Autonoma di Trento

ultima modifica: Nicola Scomparin  14/11/2016

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO (PAT)

 

La Provincia Autonoma di Trento (PAT) è una regione nord-orientale dell’Italia, con una popolazione di oltre 535.000 cittadini. La PAT gode di un ampio grado di autonomia nei settori della salute, istruzione, welfare e infrastrutture di trasporto. L’E-Health è uno dei temi più importanti del servizio pubblico nel quale il Trentino sta mettendo insieme una serie di best practice per fornire servizi eccellenti a tutte le persone, di cui oltre il 32% ha più di 55 anni. A questo proposito, il servizio sanitario locale è impegnato a sviluppare soluzioni innovative per supportare modelli avanzati di gestione dei servizi di assistenza sociale e sanitaria fornita ai cittadini in maniera integrata. Un modo per sostenere il raggiungimento di tale approccio integrato è stato identificato attraverso l’implementazione degli strumenti di EIP-AHA per candidare la PAT a Sito di riferimento europeo.

In particolare, la PAT concepisce la sua partecipazione ad EIP-AHA come potenziamento della sua strategia di innovazione in termini di estensione delle azioni e delle buone pratiche esistenti e la creazione di altrettanti nuovi attraverso lo sviluppo di servizi sanitari e di benessere innovativi per gli anziani nella regione. Tra queste best practice sarà sicuramente considerata la programmazione e l'elaborazione di applicazioni dedicate che funzionano nell’ambito dell’ecosistema TREC (progetto di ricerca e innovazione che ha l'obiettivo di realizzare e testare sul campo una piattaforma di servizi sanitari rivolti ai cittadini a supporto della gestione della loro salute e cura), volte a migliorare la qualità della vita degli anziani, al sostegno alla popolazione anziana attraverso l'iniziativa "Welfare Community" sull'inclusione sociale e la coesione attraverso un approccio orientato alla comunità e la campagna di screening "Gestione della fragilità" per rilevare la condizione e le esigenze specifiche dei cittadini fragili. Attraverso l'iniziativa RS, la PAT stabilirà la cooperazione e il coordinamento con gli altri RS nazionali e internazionali al fine di massimizzare il suo impatto sulla condivisione delle migliori pratiche e sull’individuazione di futuri impegni comuni per migliorare le collaborazioni attraverso l’approccio del modello a quadrupla elica.

Risultato
  • 3
(11 valutazioni)


Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo Molin, San Polo, 2514
30125 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Ai4Smartcity s.r.l. © 2022