HOME » Covid-19: Fase 3 | Parlamento Europeo

ultima modifica: claudio.grassano  30/04/2021

PARLAMENTO EUROPEO

 

Scambio di opinioni sulle pandemie tra l'OMS e l'Unione europea per la salute - Il 22 aprile si è tenuto uno scambio di opinioni tra l'OMS e la commissione ENVI sull'importanza del coordinamento in tempi di crisi sanitarie. Le due parti hanno anche discusso dell'Unione europea della sanità e di come questo ambizioso piano mira a migliorare la protezione, la prevenzione e la preparazione a livello dell'UE. Maggiori informazioni qui.

 


Riunione ENVI sulla procedura di autorizzazione COVID-19 - Il 15 aprile, i membri della commissione ENVI (Commissione parlamentare europea per l’ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare) hanno tenuto uno scambio di opinioni sull'atto della Commissione che prevede una procedura di autorizzazione semplificata per i vaccini COVID-19 che hanno ricevuto l'autorizzazione dell'UE. Per degli approfondimenti clicca qui.

 


Vaccini COVID-19: gli eurodeputati interrogano alti funzionari su autorizzazioni e contratti - Il 23 marzo, la Commissione e l'Agenzia europea per i medicinali sugli ultimi sviluppi riguardanti l'autorizzazione e l'acquisto dei vaccini COVID-19. A rispondere alle domande dei parlamentari c'erano Emer Cooke (direttore esecutivo dell'EMA) e Sandra Gallina (direttore generale della Commissione per la salute). Per maggiori informazioni clicca qui.

 


Il Comitato ENVI si è riunito il 15 marzo per discutere l'efficacia dei vaccini contro le mutazioni COVID-19. Rappresentanti dell'OMS e dell'ECDC si sono uniti alla riunione per condividere le informazioni sull'autorizzazione del vaccino. Ulteriori argomenti discussi sono stati: la comunicazione sull'incubatore HERA, un progetto per monitorare le varianti del virus, lo scambio di dati e la cooperare sul tema all'adattamento dei vaccini. Clicca qui per maggiori info.

 


COVID-19: I deputati discutono i modi per aumentare la diffusione dei vaccini con i CEO del settore farmaceutico - Durante un'audizione tenutasi il 25 febbraio, i deputati hanno chiesto chiarezza sulle consegne dei vaccini e hanno insistito affinché le aziende farmaceutiche onorassero i loro contratti. I deputati hanno interrogato amministratori e rappresentanti delle principali aziende farmaceutiche, tra cui AstraZeneca, Moderna, CureVac, Novavax, Pfizer e Sanofi, su come rimuovere gli ostacoli a una commercializzazione, produzione e distribuzione più rapida dei vaccini. Maggiori Informazioni qui

 


Accesso ai vaccini COVID-19 per i paesi in via di sviluppo: dibattito in commissione - Il 4 febbraio, la Commissione per lo sviluppo (DEVE) ha discusso l'importanza di garantire un accesso e una distribuzione equa dei vaccini in modo che possa essere alla portata di tutti. I deputati hanno sollevato alcune domande al Commissario per i partenariati internazionali, Jutta Urpilainen. Leggi il comunicato stampa qui

 


Sessioni plenarie - Le prime sessioni plenarie del 2021 si sono tenute dal 18 al 21 gennaio. Il 19 gennaio, i deputati al Parlamento europeo hanno scambiato opinioni con i funzionari dell'UE, Stella Kyriakides (Commissario per la salute e la sicurezza alimentare) e Ana Paula Zacarias (Segretario di Stato portoghese per gli affari europei), per discutere le ultime informazioni sulla diffusione del vaccino. La maggior parte dei deputati ha sostenuto l'approccio comune dell'UE, ma ha chiesto maggiore solidarietà e trasparenza. Maggiori informazioni si possono trovare qui e qui.

 


Incontro ENVI con la DG SANTE - Il 12 gennaio, i membri del Comitato ENVI si sono incontrati con Sandra Gallina, Direttore Generale della DG SANTE per discutere i passaggi chiave per strategie di vaccinazione efficaci e distribuzione dei vaccini. La commissione ENVI ha discusso i contratti nazionali o bilaterali e l'accordo di appalto congiunto. Punti di discussione concreti sono stati: l'imminente autorizzazione all'immissione in commercio del vaccino AstraZeneca alla fine di gennaio e una nuova piattaforma dedicata in cui gli Stati membri possono segnalare il numero di vaccini presenti nei loro paesi. Per maggiori info clicca qui

 


Pubblicazione dello studio “Inquinamento atmosferico e Covid-19” - Il 12 gennaio è stato pubblicato questo studio, richiesto dalla Commissione ENVI. L'autore è Bert Brunekreef e lo studio riguarda gli effetti dell'inquinamento atmosferico sulla salute, in particolare il Covid-19. Per maggiori info clicca qui

 


Meeting ENVI - Il 10 dicembre, il direttore esecutivo dell'EMA ha aggiornato i membri ENVI sugli ultimi sviluppi dell'autorizzazione del vaccino COVID-19. I membri hanno inoltre discusso gli ultimi sviluppi riguardanti i negoziati inter-istituzionali in corso sul programma EU4Health. Clicca qui per il programma dell’evento.


Strumento per il recupero e la resilienza - Il 9 novembre, il Parlamento europeo della commissione BUDG hanno adottato il Recovery and Resilience Facility (RFF), uno strumento progettato per aiutare i Paesi dell'UE ad affrontare gli effetti e le conseguenze della pandemia COVID-19. L'accordo prevede che la RFF sia disponibile solo per gli Stati membri che rispettano lo Stato di diritto. Per maggiori info clicca qui


Un'audizione pubblica sui vaccini COVID-19. Il 22 settembre i membri di ENVI e ITRE hanno discusso i modi per fornire rapidamente i vaccini COVID-19. In quella occasione hanno anche ascoltato aggiornamenti su questo argomento dai rappresentanti di società farmaceutiche e di ricerca. La registrazione è disponibile qui.


 

Risultato
  • 3
(4 valutazioni)


Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo Molin, San Polo, 2514
30125 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Progetti di Impresa Srl | Aggiornato a martedì 11 maggio 2021