HOME » Covid-19: Fase 3 | Comitato Europeo delle Regioni

ultima modifica: claudio.grassano  17/03/2022

COMITATO EUROPEO DELLE REGIONI

 

9° vertice europeo delle città e delle regioni a Marsiglia - Il vertice europeo delle regioni e delle città è un incontro di rappresentanti locali organizzato, ogni metà mandato, dal Comitato europeo delle regioni (CdR) per discutere le sfide future dell'UE. Quest'anno il vertice si è svolto a Marsiglia dal 3 al 4 marzo. Durante la prima giornata sono state organizzate nove tavole rotonde parallele per discutere i cambiamenti necessari per rafforzare la resilienza dell'UE a livello locale e regionale. Tra le tavole rotonde, l'attenzione è stata rivolta a "Rafforzare la resilienza sanitaria", "Creazioni digitali di comunità resilienti" e "Cooperazione transfrontaliera entro il 2050". Trova maggiori informazioni sul Summit qui .

 


Coronavirus: Piattaforme europee per i territori e iniziative collaborative nei settori fortemente colpiti dal COVID-19. il Comitato delle Regioni ha creato una piattaforma di scambio per aiutare i leader locali e regionali a condividere le loro esigenze e soluzioni e per rafforzare il sostegno reciproco tra le comunità locali di tutta Europa. La piattaforma consentirà inoltre ai membri del CdR di fornire il loro feedback sulle azioni dell'UE già messe in atto, consentendo un controllo della realtà politica dal terreno. Il CdR fornisce informazioni regolari e pratiche sulle misure dell'UE, con particolare attenzione alle opportunità di finanziamento. Per consultare la piattaforma clicca qui.

 


12 ottobre: il Comitato europeo delle regioni pubblicherà il suo bilancio sullo stato delle regioni e delle città dell'UE - Il 12 ottobre 2021 il Comitato europeo delle regioni presenterà il suo Annuale Barometro locale e regionale dell'UE, offrendo una fotografia dei molteplici effetti della pandemia nelle Regioni e nelle città dell'UE e mostrando le ampie differenze esistenti all'interno dell’Unione e all'interno di ciascuno Stato membro. Il Barometro mostrerà "l'effetto forbice" della pandemia sulle finanze locali e regionali e come le nostre regioni e città stanno progredendo - o lottando – nel cercare di governare la transizione verde e digitale. Il Barometro, inoltre, mostrerà come la sfida di ridurre le differenze economiche e sociali tra le Regioni ha divenuta più complessa e come le Regioni e le città stanno modernizzando la democrazia locale. Per saperne di più clicca qui

 


COVID-19: la ripresa europea non può lasciare indietro le regioni periferiche - Il 28 maggio il Comitato europeo delle regioni ha adottato la "dichiarazione delle Azzorre" che instaura un partenariato strategico con le regioni periferiche e le autorità regionali per affrontare la pandemia di Covid-19 e prevenire crisi future. Per maggiori informazioni cliccare qui.

 


I leader locali e regionali dell'UE chiedono la rinuncia al brevetto sui vaccini COVID-19 - Il 6 maggio il Comitato europeo delle regioni ha dichiarato l'intenzione di rinunciare ai brevetti per i vaccini contro il Covid-19. Inoltre, il CdR afferma la necessità di un aumento della produzione di vaccini in Europa e l'importanza di un accesso paritario ai vaccini. Maggiori info clicca qui

 


​​​​

Piano d'azione sui vaccini - In una risoluzione discussa il 4 febbraio, i leader locali e regionali dell'UE hanno espresso preoccupazione per i progressi nell'introduzione coordinata dei vaccini da parte dell'UE e hanno chiesto di sviluppare un dashboard europeo per monitorare l'assunzione e la distribuzione dei vaccini per regione. Il CdR ha inoltre firmato un piano d'azione per migliorare la resilienza dei sistemi sanitari regionali e locali per affrontare alcune sfide chiave della pandemia rafforzando il coordinamento. Maggiori informazioni e la risoluzione la puoi trovare qui.

 


Pubblicazione dello studio "Esperienze delle aree rurali con le misure di risposta COVID-19 dell'Unione europea" - Il 13 gennaio la Commissione NAT ha pubblicato uno studio scritto da Alan Matthews e Rossella Soldi. Il rapporto fornisce un "controllo dell'adeguatezza delle politiche" sulle misure specifiche introdotte dall'Unione Europea per alleviare le conseguenze socio-economiche della pandemia COVID-19 nelle zone rurali. Analizza l'uso di queste misure da parte delle autorità regionali e individua alcune delle sfide legate alla loro attuazione sul campo. Per maggiori info clicca qui

 


Bollettino SEDEC numero 8 - Il 4 dicembre, la Commissione del CdR per la politica sociale, l'istruzione, l'occupazione, la ricerca e la cultura (SEDEC) ha preparato un nuovo bollettino sui settori politici e l'impatto della pandemia. Per visionare il documento clicca  qui.


Consultazione delle parti interessate sulle "Lezioni apprese dalle regioni e dalle città durante la crisi COVID-19" - Il 15 dicembre 2020 si svolgerà la consultazione delle parti interessate sul nuovo parere sulle lezioni apprese dalle regioni e dalle città durante la crisi. L'evento è organizzato dalla Commissione NAT. Clicca qui per maggiori informazioni qui.

 


Il gruppo di lavoro Green Deal Going Local Group (GDGL) si è riunito il 21 ottobre per discutere il ruolo delle regioni e delle città nell'attuazione dell'ambizioso Green Deal. Il Green Deal Going Local (GDGL) è una nuova iniziativa del CdR per garantire che i piani relativi a COVID-19 e al Green Deal vengano tradotti in finanziamenti per cittadini e regioni. Per maggiori info clicca QUI.

 

Risultato
  • 0
(0 valutazioni)


Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo Molin, San Polo, 2514
30125 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Ai4Smartcity s.r.l. © 2022