HOME » Covid-19: Fase 3 | Comitato Europeo delle Regioni

ultima modifica: claudio.grassano  08/02/2021

COMITATO EUROPEO DELLE REGIONI

​​​​

Piano d'azione sui vaccini - In una risoluzione discussa il 4 febbraio, i leader locali e regionali dell'UE hanno espresso preoccupazione per i progressi nell'introduzione coordinata dei vaccini da parte dell'UE e hanno chiesto di sviluppare un dashboard europeo per monitorare l'assunzione e la distribuzione dei vaccini per regione. Il CdR ha inoltre firmato un piano d'azione per migliorare la resilienza dei sistemi sanitari regionali e locali per affrontare alcune sfide chiave della pandemia rafforzando il coordinamento. Maggiori informazioni e la risoluzione la puoi trovare qui.

 


Pubblicazione dello studio "Esperienze delle aree rurali con le misure di risposta COVID-19 dell'Unione europea" - Il 13 gennaio la Commissione NAT ha pubblicato uno studio scritto da Alan Matthews e Rossella Soldi. Il rapporto fornisce un "controllo dell'adeguatezza delle politiche" sulle misure specifiche introdotte dall'Unione Europea per alleviare le conseguenze socio-economiche della pandemia COVID-19 nelle zone rurali. Analizza l'uso di queste misure da parte delle autorità regionali e individua alcune delle sfide legate alla loro attuazione sul campo. Per maggiori info clicca qui

 


Bollettino SEDEC numero 8 - Il 4 dicembre, la Commissione del CdR per la politica sociale, l'istruzione, l'occupazione, la ricerca e la cultura (SEDEC) ha preparato un nuovo bollettino sui settori politici e l'impatto della pandemia. Per visionare il documento clicca  qui.


Consultazione delle parti interessate sulle "Lezioni apprese dalle regioni e dalle città durante la crisi COVID-19" - Il 15 dicembre 2020 si svolgerà la consultazione delle parti interessate sul nuovo parere sulle lezioni apprese dalle regioni e dalle città durante la crisi. L'evento è organizzato dalla Commissione NAT. Clicca qui per maggiori informazioni qui.

 


Il gruppo di lavoro Green Deal Going Local Group (GDGL) si è riunito il 21 ottobre per discutere il ruolo delle regioni e delle città nell'attuazione dell'ambizioso Green Deal. Il Green Deal Going Local (GDGL) è una nuova iniziativa del CdR per garantire che i piani relativi a COVID-19 e al Green Deal vengano tradotti in finanziamenti per cittadini e regioni. Per maggiori info clicca QUI.

 

Risultato
  • 3
(7 valutazioni)


Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo Molin, San Polo, 2514
30125 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Progetti di Impresa Srl | Aggiornato a martedì 11 maggio 2021