Glossario

Il glossario è una raccolta in ordine alfabetico di termini, utilizzati abitualmente dalle pubbliche amministrazioni. Il glossario può essere di aiuto al cittadino per comprendere meglio la terminologia che viene utilizzata in questo sito. Per agevolare la navigazione il glossario è accessibile cliccando due volte sulla parola desiderata, in questo modo verrà presentato un link alla definizione nel glossario, se presente, e su Wikipedia.

Elenco voci di glossario in ordine alfabetico
  • Ten (Reti transeuropee)
  • Il termine reti transeuropee indica reti di comunicazione che uniscono le varie regioni all’interno dell’Unione europea, volte a favorire il buon funzionamento del mercato unico, stimolare la crescita economica e creare nuovi posti di lavoro. Nel periodo 2000-2006, sono stati stanziati 4,6 milioni di euro a sostegno delle reti transeuropee, ai quali vanno aggiunti i contributi del FESR, del Fondo di Coesione, della BEI e del FEI. A seguito dell’allargamento a nuovi 10 paesi nel 2004, la prossima programmazione aumenterà in modo consistente la parte di bilancio comunitario destinata alle reti transeuropee. Tali reti sono presenti in 3 settori: - Trasporti (TEN-T): riguardano progetti relativi alle varie tipologie di trasporto (su strada, marittimi, ferroviari, ecc); - Energia (TEN-E): progetti riguardanti i settori dell’elettricità e del gas naturale; - Telecomunicazioni (eTEN): progetti riguardanti lo sviluppo di reti di telecomunicazione.
  • Terzo Settore
  • Composto da soggetti che occupano una posizione intermedia tra il settore pubblico e quello privato, in grado di fornire beni e servizi che non sono condizionati dalla logica del profitto e al di fuori di ogni vincolo coercitivo. Le attività delle organizzazioni del terzo settore mirano alla creazione/promozione di benessere e interessi collettivi. In Italia, il Terzo Settore è composto principalmente da organizzazioni di volontariato, cooperative sociali, associazioni di promozione sociale e fondazioni civili.
  • Transnazionalità
  • Criterio fondamentale, e spesso obbligatorio, per la realizzazione di progetti comunitari. Consiste nella partecipazione di soggetti di Stati diversi all’attuazione di un progetto presentato per il cofinanziamento dell’UE (si veda anche alla voce partenariato).
PAGINE :     1      
news ed eventi
<< settembre 2019 >> L M M G V S D             1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30            
Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo G.B. Giustinian - Dorsoduro 1454
30123 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Progetti di Impresa Srl | Aggiornato a lunedì 23 settembre 2019