ultima modifica: Nicola Scomparin  19/02/2021

Consultazione pubblica sul quadro strategico dell'Unione europea in materia di salute e di sicurezza sul lavoro.

notizia pubblicata in data : lunedì 22 febbraio 2021

Consultazione pubblica sul quadro strategico dell'Unione europea in materia di salute e di sicurezza sul lavoro.

La Commissione Europea ha lanciato una consultazione pubblica sul quadro strategico dell'Unione europea in materia di salute e di sicurezza sul lavoro. Lo scopo di questa consultazione pubblica è fare il punto sull'efficacia e l'attuazione del quadro strategico in materia di salute e sicurezza sul lavoro 2014-2020 e raccogliere contributi in vista del futuro quadro strategico 2021-2027.

La presente iniziativa si basa sul precedente quadro strategico dell’UE per il periodo 2014-2020. Mira a mantenere e migliorare gli elevati standard relativi a salute e sicurezza per i lavoratori dell’UE, anche alla luce di nuove circostanze, quale strategia in preparazione di contromisure a nuove crisi e pericoli. L’iniziativa permetterà di individuare obiettivi chiave e definire un quadro strategico atto a incoraggiare la collaborazione tra i paesi e le parti interessate dell’UE in merito a priorità comuni.

La sicurezza e la salute dei lavoratori sul luogo di lavoro sono una questione di ampio interesse. Questa consultazione pubblica, pertanto, mira a raccogliere i punti di vista di tutti i cittadini e le organizzazioni interessati.

In particolare, si gradiscono i contributi di: – enti pubblici nazionali o regionali attivi nel settore della salute e sicurezza sul lavoro (ministero del Lavoro, INAIL, ispettorato del lavoro, ecc.) – datori di lavoro ed organizzazioni dei datori di lavoro (associazioni di categoria, ecc.) – lavoratori ed organizzazioni dei lavoratori (sindacati, ecc.) – altre istituzioni o organismi dell’UE – organizzazioni e cittadini con un interesse o competenze nel settore della sicurezza e salute sul lavoro (istituzioni accademiche, istituti di ricerca, agenzie dell’UE, operatori del settore, enti assicurativi pubblici e privati, organizzazioni non governative ecc.).

La consultazione sarà aperta fino all’1 marzo al seguente link: https://ec.europa.eu/eusurvey/runner/EUHealthandSafetyStrategicFramework?surveylanguage=it.

Per maggiori informazioni e per completarel la consultazione cliccare sotto su "ulteriori dettagli".

Risultato
  • 4
(32 valutazioni)
news ed eventi
<< aprile 2021 >> L M M G V S D       1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30                  
Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo Molin, San Polo, 2514
30125 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Progetti di Impresa Srl | Aggiornato a lunedì 19 aprile 2021