ultima modifica: Nicola Scomparin  22/11/2021

L'impatto della pandemia COVID-19 sull'aderenza terapeutica dei pazienti affetti da malattie non trasmissibili e croniche in Europa

notizia pubblicata in data : giovedì 25 novembre 2021

L'impatto della pandemia COVID-19 sull'aderenza terapeutica dei pazienti affetti da malattie non trasmissibili e croniche in Europa

Dopo quasi due anni è ancora urgente affrontare meglio le conseguenze della pandemia Covid-19. Le prove raccolte durante la crisi mostrano che la pandemia ha avuto un impatto significativo anche sulle malattie non trasmissibili (NCD). Infatti, i pazienti oncologici e cronici sono stati lasciati quasi soli per mesi.

In linea con il suo impegno a lungo termine sull'aderenza terapeutica, Active Citizenship Network (ACN) sta lanciando un'indagine UE con l'obiettivo di contribuire nel miglior modo - partendo dalla prospettiva dei cittadini e dei pazienti - alla comprensione dell'impatto della pandemia di COVID-19 sull'aderenza terapeutica dei pazienti affetti da malattie non trasmissibili e croniche.

L'obiettivo è quello di evidenziare le difficoltà incontrate, i bisogni insoddisfatti e le nuove aspettative in termini di continuità delle cure, accesso e aderenza alle terapie dal punto di vista delle associazioni di pazienti e dei gruppi di advocacy verso sistemi sanitari più resilienti.

Il questionario - realizzato nell'ambito del progetto UE "Therapeutic adherence during the COVID-19 pandemic across Europe: impact, experiences and perspectives fromPAGs & relevant stakeholders" - è rivolto alle associazioni di pazienti e ai gruppi di advocacy con l'obiettivo di raccogliere informazioni sull'impatto della pandemia di Covid-19 sull'aderenza alle terapie e sull'accesso ai sistemi sanitari nel loro contesto, basandosi sulle loro esperienze e sulle informazioni che hanno ricevuto, senza fare riferimento a patologie specifiche e partendo dai pazienti affetti da malattie croniche e non trasmissibili.

Per completare il questionario cliccare sotto su "ulteriori dettagli".

Risultato
  • 3
(60 valutazioni)
news ed eventi
<< gennaio 2022 >> L M M G V S D           1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31            
Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo Molin, San Polo, 2514
30125 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Progetti di Impresa Srl | Aggiornato a lunedì 24 gennaio 2022