ultima modifica: Nicola Scomparin  22/12/2021

Politica di coesione 2021-2027 – il bilancio in breve

notizia pubblicata in data : lunedì 03 gennaio 2022

Politica di coesione 2021-2027 – il bilancio in breve

Il bilancio dell'UE di 392 miliardi di euro per la politica di coesione nei prossimi sette anni rappresenta un investimento in programmi nazionali e regionali, compresi quelli volti a stimolare la crescita, l'occupazione, l'integrazione sociale e una migliore cooperazione.

I fondi sono destinati a:

  1. Investimenti per l'occupazione e la crescita (IJG)
    • il Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR)
    • il Fondo sociale europeo+ (FSE+)
    • il Fondo di coesione
    • il Fondo per la transizione giusta (JTF).
  2. Interreg: cooperazione territoriale europea.
  3. Strumenti UE e assistenza tecnica gestiti dalla Commissione Europea.

Dal bilancio di 392 miliardi di euro, 11,3 miliardi di euro saranno trasferiti al Meccanismo “Connecting Europe” e 2,5 miliardi di euro saranno utilizzati per strumenti finanziari e assistenza tecnica a sostegno dei programmi. Il finanziamento diretto di progetti nazionali e regionali per la crescita e l'occupazione ammonta ad altri 369 miliardi di euro. Questi finanziamenti sono assegnati al Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR), al Fondo sociale europeo+ (FSE+), al Fondo di coesione e al Fondo per la transizione giusta. I finanziamenti nell'ambito del FESR e del FSE+ sono forniti a seconda che le 240 regioni designate dell'UE siano classificate come meno sviluppate, in fase di transizione o più sviluppate secondo il sistema NUTS 2.

Gli stanziamenti iniziali di Interreg ammontano a 9 miliardi di euro. Le assegnazioni ai programmi specifici Interreg saranno annunciate nell'autunno 2021. A tre strumenti gestiti dalla Commissione è stato assegnato un totale di 1,2 miliardi di euro fuori dal bilancio.

Per maggiori informazioni cliccare sotto su “ulteriori dettagli”.

Risultato
  • 3
(2929 valutazioni)
news ed eventi
<< novembre 2022 >> L M M G V S D   1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30                      
Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo Molin, San Polo, 2514
30125 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Ai4Smartcity s.r.l. © 2022