ultima modifica: Nicola Scomparin  12/12/2018

Conferenza mondiale sull’assistenza sanitaria mondiale: firmata la Dichiarazione di Astana

notizia pubblicata in data : giovedì 13 dicembre 2018

Conferenza mondiale sull’assistenza sanitaria mondiale: firmata la Dichiarazione di Astana

I paesi di tutto il mondo, in occasione della Conferenza globale sull’assistenza sanitaria primaria svoltasi in Kazakistan il 25 e 26 ottobre 2018, hanno approvato all’unanimità la Dichiarazione di Astana, promettendo di rafforzare i loro sistemi di assistenza sanitaria primaria come un passo essenziale verso il raggiungimento di una copertura sanitaria universale.

La Dichiarazione di Astana riafferma la storica Dichiarazione del 1978 di Alma-Ata, in cui per la prima volta i leader mondiali si impegnavano nell’assistenza sanitaria di base e a porre l'equità della salute nell'agenda internazionale.

La Dichiarazione di Astana sostiene l’impegno da parte di tutti a:

  • fare scelte politiche audaci per la salute in tutti i settori;
  • costruire un'assistenza sanitaria primaria sostenibile;
  • potenziare individui e comunità;
  • allineare il sostegno degli stakeholder alle politiche, alle strategie e ai piani nazionali.

Essa si inserisce in un movimento globale in crescita per maggiori investimenti nell’assistenza sanitaria di base per raggiungere una copertura sanitaria universale e riflette gli obblighi di paesi, persone, comunità, sistemi di assistenza sanitaria e partner per raggiungere una vita più sana attraverso un’assistenza sanitaria primaria sostenibile.

L’Unicef e l’OMS aiuteranno i governi e la società civile ad agire sulla Dichiarazione di Astana e ad incoraggiarli a sostenere il movimento. Inoltre, sosterranno anche i paesi nella revisione dell’attuazione di questa Dichiarazione, in collaborazione con altri partner.

Per maggiori informazioni cliccare su “ulteriori dettagli”.

Risultato
  • 3
(53 valutazioni)
news ed eventi
<< gennaio 2019 >> L M M G V S D   1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31                    
Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo G.B. Giustinian - Dorsoduro 1454
30123 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Progetti di Impresa Srl | Aggiornato a martedì 22 gennaio 2019