ultima modifica: Nicola Scomparin  10/06/2019

Il 31 maggio si è celebrata la giornata mondiale contro il fumo

notizia pubblicata in data : martedì 11 giugno 2019

Il 31 maggio si è celebrata la giornata mondiale contro il fumo

Il 31 maggio la Commissione europea ha celebrato il “NO Tabacco Day” per sensibilizzare sugli effetti nocivi e mortali del fumo e sull'uso dei relativi prodotti. Ogni anno sono 7 milioni i morti associati al tabacco in tutto il mondo. Nel 2017 sono state prodotte oltre 487 miliardi di sigarette, 40 miliardi in meno rispetto al 2016 (fonte Eurostat).

L’UE e gli Stati membri sono attivi sostenitori di un trattato sanitario globale - la Convenzione quadro per il controllo del tabacco dell'Organizzazione mondiale della sanità. Diverse sono le misure adottate nella lotta contro il fumo: a) i sistemi europei di tracciabilità e caratteristiche di sicurezza del tabacco, che permettono di tracciare e rintracciare i movimenti dei prodotti attraverso la catena di approvvigionamento legale nell'UE; b) la regolamentazione dei prodotti; c) la pubblicità transfrontaliera; d) la promozione e la sponsorizzazione; e) il sostegno agli Stati membri nella creazione di ambienti senza fumo e la regolamentazione delle tasse sul tabacco; d)  i divieti su elementi promozionali e fuorvianti.

Il fumo sta alimentando il peso crescente del cancro e delle malattie cardiovascolari, colpendo direttamente la qualità e l'aspettativa di vita dei cittadini. Per questo motivo c’è bisogno di un forte controllo del tabacco a tutti i livelli e di porre un accento particolare sulla forte sorveglianza del mercato e l'applicazione della legge.

Per maggiori informazioni cliccare sotto su “ulteriori dettagli”

Risultato
  • 3
(18 valutazioni)
news ed eventi
<< giugno 2019 >> L M M G V S D           1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30              
Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo G.B. Giustinian - Dorsoduro 1454
30123 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Progetti di Impresa Srl | Aggiornato a lunedì 24 giugno 2019