ultima modifica: Nicola Scomparin  28/10/2019

L’Italia fra i paesi con il tasso di disoccupazione più alto in Europa, dopo Grecia e Spagna

notizia pubblicata in data : giovedì 17 ottobre 2019

L’Italia fra i paesi con il tasso di disoccupazione più alto in Europa, dopo Grecia e Spagna

L’Eurostat ha pubblicato un report il 30 settembre 2019 sul tasso di disoccupazione destagionalizzato dell'area dell'euro (EA19) che, ad agosto 2019 è stato del 7,4%, in calo rispetto al 7,5% del luglio 2019 e all'8,0% dell'agosto 2018. Si tratta del tasso più basso registrato nell'area dell'euro dal maggio 2008. Il tasso di disoccupazione nell'UE28 era del 6,2% nell'agosto 2019, in calo dal 6,3% nel luglio 2019 e dal 6,7% nell'agosto 2018.  Si tratta del tasso più basso registrato nell'UE28 dall'inizio della serie mensile dell'UE sulla disoccupazione nel gennaio 2000.

Rispetto al luglio 2019, il numero di disoccupati è diminuito di 111 000 nell'UE28 e di 115 000 nell'area dell'euro. Rispetto all'agosto 2018, la disoccupazione è diminuita di 1,189 milioni nell'UE28 e di 960 000 nell'area dell'euro. Stati membri Tra gli Stati membri, i tassi di disoccupazione più bassi dell'agosto 2019 sono stati registrati in Repubblica Ceca (2,0%) e in Germania (3,1%). I tassi di disoccupazione più elevati sono stati osservati in Grecia (17,0% nel giugno 2019), in Spagna (13,8%) e in Italia (9,5%).

Per quel che riguarda il tasso di disoccupazione giovanile, nell'agosto 2019, erano 3.138 i milioni di giovani (sotto i 25 anni) disoccupati nell'UE28, di cui 2.202 milioni nell'area dell'euro. Rispetto all'agosto 2018, la disoccupazione giovanile è diminuita di 239 000 unità nell'UE28 e di 205 000 unità nell'area dell'euro. Nell'agosto 2019 il tasso di disoccupazione giovanile era del 14,2% nell'UE28 e del 15,4% nell'area dell'euro, rispetto al 15,1% e al 16,8% rispettivamente nell'agosto 2018. Nell'agosto 2019, i tassi più bassi sono stati osservati in Repubblica Ceca (5,1%), Germania (5,7%) e Paesi Bassi (6,9%), mentre i più alti sono stati registrati in Grecia (33,0% nel secondo trimestre del 2019), Spagna (32,2%) e Italia (27,1%).

Risultato
  • 3
(80 valutazioni)
news ed eventi
<< novembre 2019 >> L M M G V S D         1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30                
Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo G.B. Giustinian - Dorsoduro 1454
30123 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Progetti di Impresa Srl | Aggiornato a domenica 17 novembre 2019