ultima modifica: Nicola Scomparin  20/12/2019

La strategia di Fondazione Bruno Kessler di Trento nell’ambito di TrentinoSalute4.0 e della salute digitale

notizia pubblicata in data : venerdì 20 dicembre 2019

La strategia di Fondazione Bruno Kessler di Trento nell’ambito di TrentinoSalute4.0 e della salute digitale

ProMIS ha intervistato Stefano Forti, Direttore unità E-Health della Fondazione Bruno Kessler (FBK), che, assieme alla Provincia Autonoma di Trento (PAT) e all’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari (APSS) contribuisce alle attività svolte da TrentinoSalute4.0, sancita dalla Giunta provinciale con deliberazione n. 2412 del 20.12.2016.

Forti ha illustrato la strategia di FBK nell’ambito della sanità digitale si inserisce a pieno nell’ambito della strategia provinciale portata avanti da TS4.0 attraverso un approccio di sistema, che ha l’obiettivo di portare innovazione in sanità attraverso il contributo specifico di ogni ente coinvolto. In questo contesto FBK si occupa di ricerca/innovazione e applicazione delle nuove tecnologie a supporto dei nuovi modelli organizzativi.

Successivamente ha descritto sottolineato come, per migliorare i servizi sanitari offerti ai cittadini, FBK cerchi di innovare il sistema sanitario provinciale, coinvolgendo direttamente gli attori finali – dal cittadino stesso agli operatori sanitari - attraverso un approccio metodologico che copra tutta la filiera e che, partendo dalla progettazione e validazione sul campo di soluzioni innovative, arrivi alla loro messa in produzione cercando di colmare il gap legato al procurement delle tecnologie.

Ha, poi, descritto TreC, la Cartella Clinica del Cittadino, come funzioni e quali siano le opportunità che questo strumento possa interagire con il SSR a beneficio dei servizi sanitari implementati/da implementare ai cittadini.

Infine, Forti ha identificato quali siano sono gli strumenti e le traiettorie future necessarie per migliorare i servizi sanitari facendo leva sulle soluzioni digitali, come l’intelligenza artificiale, il cloud e il 5G.

In allegato è possibile consultare l’intervista completa.

Risultato
  • 3
(92 valutazioni)
Documenti Allegati
Intervista a Stefano Forti Formato pdf Scarica il documento - formato pdf - 211 Kb
news ed eventi
<< febbraio 2020 >> L M M G V S D           1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29                
Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo G.B. Giustinian - Dorsoduro 1454
30123 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Progetti di Impresa Srl | Aggiornato a domenica 23 febbraio 2020