ultima modifica: Nicola Scomparin  23/03/2020

L'obesità raccontata durante la sua giornata mondiale

notizia pubblicata in data : martedì 24 marzo 2020

L'obesità raccontata durante la sua giornata mondiale

Lo scorso 4 marzo 2020 si è celebrata in tutto il mondo la giornata mondiale contro l’obesità.

Secondo i dati riportati dall’Organizzazione Mondiale della Sanità i tassi di obesità sono quasi triplicati dal 1975 e sono aumentati quasi cinque volte nei bambini e negli adolescenti, colpendo persone di tutte le età di tutti i gruppi, nei paesi sviluppati e in via di sviluppo. L'obesità, ha sottolineato l’OMS, è un importante fattore di rischio per varie malattie non trasmissibili (NCD), come diabete di tipo 2, malattie cardiovascolari, ipertensione e ictus e varie forme di cancro.

Le persone con obesità sono spesso incolpate della loro situazione perché molti non comprendono appieno le cause alla radice dell'obesità, che sono spesso una complessa miscela di fattori che riguardano la dieta, lo stile di vita, genetici, psicologici, socioculturali, economici e ambientali.

C'è molto che possiamo fare, tra cui limitare la commercializzazione ai bambini di cibi e bevande ricchi di grassi, zucchero e sale; tassare le bevande zuccherate e fornire un migliore accesso a cibi sani. Nelle nostre città, è necessario creare spazi per camminare, andare in bicicletta e fare attività sportiva in sicurezza, ed è necessario insegnare a giovani ed adolescenti abitudini sane sin dall'inizio.

Per questo l’Organizzazione sta rispondendo alla crisi globale dell'obesità su molti fronti, compreso il monitoraggio delle tendenze globali, lo sviluppo di una vasta gamma di linee guida per la prevenzione e il trattamento del sovrappeso e dell'obesità e fornendo supporto e guida all'attuazione di documenti come la relazione della Commissione “Report of the Commission on Ending Childhood Obesity”.

Risultato
  • 3
(19 valutazioni)
news ed eventi
<< aprile 2020 >> L M M G V S D     1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30                    
Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo G.B. Giustinian - Dorsoduro 1454
30123 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Progetti di Impresa Srl | Aggiornato a martedì 7 aprile 2020