ultima modifica: Nicola Scomparin  17/04/2020

Approvato dalla CE il regime italiano a sostegno della produzione e fornitura di apparecchiature mediche e mascherine durante la pandemia di coronavirus

notizia pubblicata in data : giovedì 16 aprile 2020

Approvato dalla CE il regime italiano a sostegno della produzione e fornitura di apparecchiature mediche e mascherine durante la pandemia di coronavirus

Il 22 marzo 2020 la Commissione europea ha approvato un regime di aiuti all'Italia che, nel contesto dell'epidemia di COVID-19, servirà per fornire le cure mediche necessarie alle persone infettate, proteggendo al tempo stesso gli operatori sanitari e i cittadini.

Il regime di aiuti da 50 milioni di euro, notificato dall'Italia alla Commissione, mira ad aumentare la produzione e la fornitura di determinati dispositivi medici, come i ventilatori, i dispositivi di protezione individuale, mascherine, occhiali, camici e tute di sicurezza, a norma del quadro temporaneo in materia di aiuti di Stato a sostegno dell'economia nel contesto dell'epidemia di COVID-19, adottato dalla Commissione europea lo scorso 19 marzo ed in vigore fino alla fine di dicembre 2020.

L’aiuto verrà erogato sotto forma di sovvenzioni dirette o anticipi rimborsabili, i quali saranno convertiti in sovvenzioni dirette qualora i beneficiari fornissero alle autorità italiane i dispositivi richiesti in tempi stretti. In particolare, nell'ambito del regime potranno avvalersi del sostegno le imprese di qualsiasi dimensione che: i) istituiscono nuovi impianti per la produzione di dispositivi medici e di protezione individuale; ii) ampliano la produzione delle loro strutture esistenti che producono questi dispositivi; iii) convertono la loro linea di produzione in tal senso. I beneficiari del sostegno dovranno mettere i prodotti a disposizione delle autorità italiane ai prezzi di mercato applicati in dicembre 2019, vale a dire prima dello scoppio dell'epidemia in Italia.

Risultato
  • 3
(337 valutazioni)
news ed eventi
<< giugno 2020 >> L M M G V S D 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30                        
Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo G.B. Giustinian - Dorsoduro 1454
30123 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Progetti di Impresa Srl | Aggiornato a mercoledì 3 giugno 2020