ultima modifica: Nicola Scomparin  06/05/2020

Studio dell’OCSE analizza gli effetti del Coronavirus sulle città e le regioni

notizia pubblicata in data : martedì 12 maggio 2020

Studio dell’OCSE analizza gli effetti del Coronavirus sulle città e le regioni

I governi locali e regionali sono in prima linea nella risposta al Coronavirus. I loro servizi regolari sono sotto pressione a causa della distanza sociale e l'assistenza ai malati e alle persone vulnerabili, mentre le loro fonti di reddito si riducono a causa del rallentamento dell'economia. Ma quali sono gli effetti a breve-medio e lungo termine della pandemia sul funzionamento del governo locale e sulla finanza? E come hanno reagito finora i comuni e le regioni? Queste sono le domande a cui l'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico - OCSE sta cercando di rispondere in due rapporti: uno dedicato alle Regioni e l'altro incentrato specificamente sulle città.

Il rapporto sulle Regioni copre numerosi argomenti tra cui: il ruolo dei governi locali nella crisi (in particolare l'assistenza sanitaria), l'impatto di COVID-19 nelle diverse regioni, gli strumenti digitali per il monitoraggio delle infezioni, la necessità di un coordinamento a più livelli e infine le questioni economiche, ovvero l'impatto sulle economie locali e sulle finanze pubbliche. Raccoglie anche molti esempi delle varie risposte dei governi ai coronavirus.

Il rapporto sulle città esamina in particolare il modo in cui le città sono state colpite e le loro politiche in vari settori, vale a dire: comunicazione e sensibilizzazione, pratiche sul posto di lavoro e modelli di pendolarismo, distanza sociale e confinamento, misure per i gruppi vulnerabili, fornitura di servizi locali (in particolare acqua e rifiuti) e sostegno alle imprese e alla ripresa economica. Con i loro grafici, le tabelle e le mappe, questi documenti contengono una grande quantità di informazioni sulle situazioni molto diverse nei vari paesi e territori. Infatti, mentre il coronavirus si è diffuso in tutto il mondo, alcune regioni sono state colpite molto più duramente di altre.

Per maggiori informazioni cliccare sotto su “ulteriori dettagli”.

Risultato
  • 3
(290 valutazioni)
news ed eventi
<< giugno 2020 >> L M M G V S D 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30                        
Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo G.B. Giustinian - Dorsoduro 1454
30123 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Progetti di Impresa Srl | Aggiornato a mercoledì 3 giugno 2020