ultima modifica: Nicola Scomparin  21/05/2020

Pubblicato dall’European Heart Network un position paper sulla relazione tra COVID-19 e malattie cardiovascolari

notizia pubblicata in data : lunedì 25 maggio 2020

Pubblicato dall’European Heart Network un position paper sulla relazione tra COVID-19 e malattie cardiovascolari

Man mano che diventano disponibili i dati sui pazienti Covid-19, sembra esser sempre più chiara la pericolosità del virus per le persone che soffrono di malattie cardiovascolari. Di fatto, i dati preliminari di diversi paesi europei dimostrano che un numero considerevole di persone che muoiono o sono ricoverate in ospedale con Covid-19, sono pazienti con malattie cardiovascolari preesistenti. Un'altra osservazione piuttosto recente, ancora una volta proveniente da diversi Paesi europei e dagli Stati Uniti, sostiene che diversi pazienti con Covid-19 abbiano sviluppato coaguli di sangue, con un notevole aumento dei giovani con ictus.

Considerato ciò, è fondamentale garantire la raccolta di dati comparabili di alta qualità provenienti da ospedali in tutta Europa, con l’obiettivo di comprendere il quadro completo di Covid-19 in relazione al sistema cardiovascolare. A tal fine, l'European Heart Network ha pubblicato un position paper con cui supporta il Registro CAPACITY COVID (CAPACITY), guidato da CardioVascular Alliance. CAPACITY registra dati sull'anamnesi cardiovascolare, informazioni diagnostiche e di insorgenza di complicanze cardiovascolari nei pazienti con Covid-19. Raccogliendo questi dati in modo standardizzato, CAPACITY mira a fornire maggiori informazioni sulla vulnerabilità e il decorso clinico di Covid-19 in pazienti con patologie cardiovascolari, procurando dati sull'incidenza delle stesse e, più in generale, permettendo di indagare sul ruolo delle malattie cardiovascolari nella pandemia da Covid-19.

L’obiettivo ultimo è fornire ai pazienti cardiovascolari le migliori cure possibili, oltre a prepararsi per eventuali futuri focolai.

Per maggiori informazioni cliccare sotto su "ulteriori dettagli"

Risultato
  • 3
(1065 valutazioni)
news ed eventi
<< agosto 2020 >> L M M G V S D           1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31            
Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo G.B. Giustinian - Dorsoduro 1454
30123 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Progetti di Impresa Srl | Aggiornato a mercoledì 5 agosto 2020