ultima modifica: Nicola Scomparin  09/06/2020

Videoconferenza dei ministri della salute. 12 maggio 2020

notizia pubblicata in data : venerdì 12 giugno 2020

Videoconferenza dei ministri della salute. 12 maggio 2020

La presidenza croata ha convocato la videoconferenza del 12 maggio scorso in sostituzione della riunione informale dei ministri della sanità dell'UE, che avrebbe dovuto svolgersi a Zagabria. Tema di discussione la situazione attuale dell'accesso alle medicine durante l'epidemia di COVID-19 e la strategia farmaceutica.

La dott.ssa Vera Katalinić-Janković, vice ministro della sanità, ha presieduto l'incontro con la partecipazione di Stella Kyriakides, commissario responsabile per la salute e la sicurezza alimentare e il professor Guido Rasi, direttore esecutivo dell'EMA (Agenzia europea per i medicinali) e dei paesi dell'EFTA. Nelle sue osservazioni iniziali, la commissaria Kyriakides ha sottolineato l'universalità e l'accesso, come due obiettivi generali per garantire la sicurezza dell'approvvigionamento di medicinali. Sia il commissario Kyriakides che il professor Rasi hanno sottolineato l'importanza della diagnosi precoce, al fine di garantire la sicurezza dell'approvvigionamento di medicinali nel mercato interno.

I ministri hanno avviato una discussione sostanziale sull'accesso affidabile e continuo ai medicinali. È stato sottolineato che la diffusione di COVID-19 ha messo a dura prova il sistema sanitario degli Stati membri e che è importante continuare a rafforzare la cooperazione tra gli Stati membri e con la Commissione europea per garantire l'accessibilità e l'accessibilità economica dei medicinali. Inoltre, i ministri hanno avuto uno scambio di opinioni sull'attuale sviluppo della nuova strategia farmaceutica per l'Europa e hanno fornito input informali iniziali. Si sono concentrati sul collegamento tra la strategia farmaceutica per l'Europa e la strategia industriale, pubblicata a marzo, e sul piano di ripresa economica annunciato.

Infine, i ministri hanno riflettuto sulla possibilità di rafforzare la comunicazione tra le autorità nazionali e gli stakeholder, in particolare nella creazione di una piattaforma appropriata per il dialogo regolare su argomenti specifici.

Per maggiori informazioni cliccare sotto su “ulteriori dettagli”.

Risultato
  • 3
(3838 valutazioni)
news ed eventi
<< agosto 2020 >> L M M G V S D           1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31            
Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo G.B. Giustinian - Dorsoduro 1454
30123 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Progetti di Impresa Srl | Aggiornato a mercoledì 5 agosto 2020