ultima modifica: Nicola Scomparin  08/06/2020

L’Intelligenza Artificiale a difesa dei neonati prematuri: il progetto europeo Digi-NewB

notizia pubblicata in data : giovedì 11 giugno 2020

L’Intelligenza Artificiale a difesa dei neonati prematuri: il progetto europeo Digi-NewB

Ogni anno in Europa nascono circa 300 mila bambini prematuri. Le infezioni sono il rischio principale a cui sono esposti: in alcuni casi possono essere mortali. Si stima che più di un bambino su 10 nasca prematuramente ogni anno nel mondo e più di 300.000 bambini nascono prematuri ogni anno in Europa.

La Sepsi, risposta infiammatoria eccessiva dell’organismo a un'infezione generalizzata che danneggia tessuti e organi compromettendone il funzionamento, rappresenta il 15-20% del tasso di mortalità tra i neonati prematuri e circa un milione di bambini muore a causa di complicazioni dopo la nascita ogni anno nel mondo.

Per individuare più rapidamente queste complicanze, a Rennes in Francia, nell’ambito del progetto europeo Digi-NewB finanziato dal programma Horizon 2020, un team di ricercatori europeo sta sviluppando un sistema basato sull'intelligenza artificiale, in grado di individuare le infezioni prima che si manifestino i sintomi visibili e di avvisare i medici attraverso un sistema di allarme.

Il progetto si concentra in particolare sull'individuazione e la prevenzione delle sepsi nei servizi di neonatologia. Avviato a marzo 2016, il progetto Digi-NewB mira a sviluppare un sistema di monitoraggio di nuova generazione in neonatologia. Questo sistema è sviluppato grazie alle tecniche di big data e all'intelligenza artificiale per estrarre informazioni chiave da dati multi-sorgente (frequenza cardiaca, respirazione, movimenti grazie a analisi video, pianti, segni clinici).

Lo studio clinico consiste nel monitoraggio di circa 500 neonati in 6 diversi ospedali (Rennes, Angers, Nantes, Brest, Poitiers, Tours). I dati raccolti sono stati sintetizzati utilizzando tecniche di apprendimento profondo. L'obiettivo è quello di individuare le caratteristiche comuni all'interno di questa massa di dati. In questo modo è stato sviluppato un indice che sarà messo a disposizione del personale medico.

Per maggiori informazioni cliccare sotto su "ulteriori dettagli".

Risultato
  • 3
(4472 valutazioni)
news ed eventi
<< agosto 2020 >> L M M G V S D           1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31            
Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo G.B. Giustinian - Dorsoduro 1454
30123 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Progetti di Impresa Srl | Aggiornato a mercoledì 5 agosto 2020