ultima modifica: Nicola Scomparin  18/01/2021

Garantire un accesso equo e universale a diagnosi, terapie e vaccini tra le priorità della presidenza italiana del G20

notizia pubblicata in data : lunedì 18 gennaio 2021

Garantire un accesso equo e universale a diagnosi, terapie e vaccini tra le priorità della presidenza italiana del G20

Dal 1° dicembre 2020 al 31 ottobre 2021 l’Italia guiderà il G20, il foro internazionale che riunisce le principali economie del mondo. I Paesi che ne fanno parte rappresentano più del 80% del PIL mondiale, il 75% del commercio globale e il 60% della popolazione del pianeta. Si tiene ogni anno dal 1999 e dal 2008 prevede lo svolgimento di un Vertice finale, con la partecipazione dei Capi di Stato e di Governo. Nel 2021 si terrà il 30-31 ottobre a Roma.

L’Italia lavorerà per assicurare una rapida risposta internazionale alla pandemia – che garantisca un accesso equo e universale a diagnosi, terapie e vaccini – e per rafforzare la resilienza globale alle crisi sanitarie del futuro.

Guardando oltre la crisi, la presidenza intende assicurare una ripresa veloce, incentrata sulle necessità delle persone. Ciò implica un’attenzione particolare alla tutela dei soggetti e dei Paesi più vulnerabili, all’empowerment femminile, al ruolo dei giovani.

Per il settore sanitario gli appuntamenti più importanti sono i meeting dei Ministri della salute che si terranno a Roma il 5-6 settembre e il 29-30 ottobre, che saranno anticipati nei mesi precedenti da alcuni working group preparatori. In queste occasioni le riunioni ministeriali dovranno approfondire le tematiche maggiormente rilevanti e trovare consenso attorno a specifiche conclusioni condivise.

Infine, il 21 maggio 2021 si terrà il Global Health Summit, organizzato in sinergia con la Commissione Europea.

Per consultare il sito della Presidenza italiana cliccare sotto su “ulteriori dettagli”.

Risultato
  • 3
(51 valutazioni)
news ed eventi
<< aprile 2021 >> L M M G V S D       1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30                  
Sede Regione Veneto Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale
UO Commissione Salute e Relazioni socio sanitarie
Palazzo Molin, San Polo, 2514
30125 - VENEZIA
cell. +39.3456598389 +39.3356504832
email: promisalute@regione.veneto.it

Programma Mattone Internazionale Salute - ProMIS
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale
Piazza De Gasperi, 5
30027 - San Donà di Piave (VE)
Sede Ufficio Regione Veneto a Roma ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Via del Tritone, 46
00187 - Roma

SEDE UFFICIO REGIONE VENETO A BRUXELLES ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute
Regione del Veneto - Sede di Bruxelles
Avenue de Tervuren, 67
1040 - Brussels
Tel. +39 041 279 4827 (dall'Italia)
       +32 027 437 027 (dall'estero)
email: francesca.gastaldon@aulss4.veneto.it
  • Ministero della Salute
  • Ministero della Salute
  • Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
  • ULSS 10
© Riproduzione vietata senza l'autorizzazione di Progetti di Impresa Srl | Aggiornato a venerdì 23 aprile 2021